Dal lavoro duro al lavoro forte

Attrezzature ergonomiche per la produttività

Quando il lavoro si fa duro, i duri iniziano a lavorare! Con prodotti specifici per tutte le esigenze, per conservare forza e salute e potenziarle con l’ergonomia. Per tutta la vita (lavorativa).

Chi svolge lavori faticosi merita ben più di qualche prodotto. Pensiamo a tutti coloro che sanno bene cosa significa raggiungere e superare gli 80 dB, a chi lavora con carichi oltre i 200 kg o sta in piedi per nove ore, a chi lavora in condizioni di scarsa illuminazione, nel caldo insopportabile o nella corrente d’aria. Qui c’è tutto ciò che serve: le migliori attrezzature per lavorare in modo sano.

Facciamo vedere a questo carico come si fa!

Prodotti per maggiore comfort e più forza muscolare

Fai passare il braccio sinistro sotto al destro cercando di allungarlo all’indietro. Adesso solleva il carico pesante e appoggialo sul tavolo voltandoti rapidamente verso destra. Le sollecitazioni non sono sempre negative, a volte sono addirittura necessarie per restare in salute.

Per evitare di andare incontro a ripercussioni fisiche, i lavori fisici pesanti, le attività ripetitive o le posizioni statiche forzate devono sempre essere proporzionate alla sollecitazione, anche se non richiedono molta forza o se interessano solo alcune parti del corpo. La buona notizia è che è possibile pensarci prima: con prodotti specifici, in grado di garantire un maggiore comfort nei movimenti e aumentare la forza muscolare.

Scopri di più

Vediamoci chiaro

Prodotti per vederci chiaro

Non tutti i lavori sono uguali. Alcuni mettono a dura prova la vista: ad esempio in alcune attività di produzione e analisi, nel settore dell’elettronica e metallurgico, nei laboratori e nell’industria orologiaia. Non esiste un sistema di illuminazione perfetto e universale, però esistono soluzioni intelligenti concepite sulla base delle caratteristiche specifiche e dei requisiti di un determinato processo. Saremo felici di aiutarti a definire i tuoi requisiti per vederci chiaro: l’illuminazione adeguata è un fattore decisivo per produttività e motivazione. Ma sarà chiaro anche il miglioramento in termini di sicurezza e qualità del lavoro.

È esattamente per questa ragione che tra l’attrezzatura per lavorare in modo sano non possono mancare le protezioni per gli occhi: contro schegge di legno o metallo, vapori chimici, spruzzi o raggi UV.

Scopri di più

Mettiamo a tacere tutto questo baccano!

Prodotti per il silenzio, la protezione e la concentrazione

Il rumore sul lavoro è tra i fattori che si ripercuotono in modo peggiore sul benessere psico-fisico. Emissioni acustiche costanti riducono l’efficacia e la concentrazione, indipendentemente da quanto forti siano i rumori prodotti da apparecchiature o altre persone. Il baccano fastidio, logora ed è dimostrato che danneggia la salute, quando è molto alto può addirittura accrescere il rischio di infortuni, perché riduce la percezione dei segnali.

Ancora più importante è essere consapevoli circa gli effetti del rumore e introdurre misure adeguate per ridurre le emissioni acustiche che raggiungono le orecchie del personale. Tra i nostri prodotti puoi trovare attrezzature per intervenire sulle emissioni e per proteggere l’udito.

Scopri di più

Aria fresca in azienda.

Prodotti per migliorare il clima e l’aria

Molti dei problemi che si incontrano sul lavoro, fortunatamente, si risolvono in una bolla d’aria. Alcuni però sono causati proprio dall’aria, o meglio, dall’aria pesante. Accade, per esempio, negli ambienti con molti macchinari e poche finestre. Gli effetti non si ripercuotono solo sulla produttività e sulla capacità di concentrarsi, perché le polveri e particelle di legno, farina o pneumatici si depositano sulle apparecchiature causando interruzioni e riducendo gli intervalli di manutenzione.

Per fortuna ci sono i nostri prodotti e, tra una cosa e l’altra, si può anche fare una pausa o svolgere qualche operazione per qualche ora all’aria aperta: abbiamo tutta l’attrezzatura giusta anche per questo.

Scopri di più

Ecco il futuro

Lettura esclusiva: più salute e produttività sul lavoro

Consigli sull’ergonomia: ecco come sollevare, trasportare e trascinare i carichi in modo corretto

Più di 100 kg, oltre 20 km al giorno, a una media di 5,5 km/h: non è l’Iron Man, sono le attività che svolge chi lavora in magazzino, nella produzione o in cantiere. Cerchiamo di rendere tutto più semplice con i nostri consigli pratici e veloci da mettere in pratica su come sollevare, trasportare e trascinare in modo corretto.

Attrezzatura ergonomica per lavorare in modo sano

Hai mai fatto il cacciatore di miele sull’Himalaya o il taglialegna subacqueo? Sono lavori duri che richiedono grandi sforzi, ma anche fare gli artigiani, gli operai edili o i montatori richiede fatica. E chi fa fatica merita tutto l’aiuto possibile, ad esempio investendo in prodotti che rendono il lavoro più sano. Leggi e scopri di cosa si tratta.

Come cambia il lavoro fisico con i robot

Sollevare carichi pesanti, prendere qualcosa dall’alto... ogni giorno le stesse operazioni e, alla lunga, la fatica si fa sentire. Ma non esiste una soluzione per queste attività faticose? Certo, adesso molte aziende ricorrono alle macchine per quelle manovre che potrebbero influire sulla salute delle persone. Scopri come i robot stanno cambiando e cambieranno i lavori fisici.

Immagine contatto

Attiva i nostri super poteri!

Avere l’udito di un cane, la vista del falco, la forza dell’orso e sentirsi perfettamente a proprio agio respirando l’aria che ci circonda? Abbiamo tutto ciò che serve e, se vuoi saperne di più, devi avere anche la furbizia della volpe.