Marchio
Versione
Tipo di prodotto

Chiavi a cricchetto, chiavi dinamometriche

La sicurezza dipende dalla precisione: con quanta più precisione si stringe la vite, tanto più sicuro è il collegamento. Puoi sempre trovare la giusta quantità di forza e di giri con una chiave dinamometrica professionale.

Nella categoria Chiavi a cricchetto, chiavi dinamometriche offriamo i prodotti dei seguenti marchi di qualità: HAZET, KS Tools.

I più venduti
Numero articolo: 5
Visualizzazione:

Chiavi a cricchetto e chiavi dinamometriche: vite allentata? No, grazie!



In casi di emergenza, tutto dipende dall'incastro di una vite. Questo vale non solo per le ruote dei veicoli, ma anche per la testa del cilindro e altri componenti importanti. Una chiave dinamometrica è la scelta più sicura, e non solo tra gli utensili del settore automobilistico.



Cosa caratterizza la chiave dinamometrica meccanica?



Una vite o il collegamento a vite è di solito il punto nevralgico di macchine e veicoli. Qui agiscono rapporti di forza complessi, che entrano in gioco in particolare durante il movimento o le sollecitazioni termiche.



Se viti, dadi o bulloni non sono nell'esatto rapporto di forza tra loro, la connessione può allentarsi o in casi estremi rompersi. Il compito della chiave dinamometrica è quello di trovare questo esatto rapporto di forza.



Viti e dadi come componenti standard DIN hanno ciascuno un rapporto di forza calcolabile con esattezza mediante la coppia (in Nm). La chiave speciale indica il punto di serraggio ottimale o si ''blocca'' proprio in questo punto – di solito con un clic udibile.



Ciò significa che i collegamenti a vite sicuri non sono soggetti a stime approssimative o valori empirici. Diventano una scienza pratica che anche i profani possono attuare con gli utensili a mano appropriati.



L'unico svantaggio di questo metodo di funzionamento è che devi maneggiare la chiave a cricchetto con cura e conservarla bene affinché mantenga la sua precisione.



A quale valore di Nm deve essere stoccata la chiave dinamometrica?



Il ''compito di misurazione'' centrale della chiave dinamometrica si basa sulla tensione di una molla. A fine giornata questa dovrebbe essere scaricata dalla tensione. Gira la chiave al valore più basso di Nm. Conserva lo strumento ben chiuso e al sicuro dagli urti – preferibilmente in un contenitore.



Posso svitare delle viti con una chiave dinamometrica?



Questa domanda accende sempre varie discussioni. L'affermazione più sicura è: come utensile di serraggio con un compito ad alta precisione, non si dovrebbero usare la chiave a cricchetto e la chiave dinamometrica per svitare le viti. A tal fine nel nostro negozio trovi svariate chiavi per dadi di alta qualità.



Se noti che la vite è troppo stretta quando la serri, allenta l'intera connessione e ricomincia ad avvitare. Questo ti assicurerà di ottenere il valore esatto.



Per tutte le altre questioni riguardanti l'assortimento, il nostro servizio clienti è a tua disposizione.