+39 800 844 500 
Privati Aziende

Selezionare un marchio

Ottimizza la tua ricerca
(sono possibili più scelte)

Prezzo netto

Limitare Prezzo netto

-
Marchio
Altezza
Larghezza
Lunghezza
Tipo di prodotto
 

Cunei

Con i cunei, il tuo autocarro sta in piedi in modo sicuro, mentre tu puoi caricare e scaricare la merce in tutta tranquillità. Quando scegli, presta attenzione ai requisiti di legge in modo che il cuneo si adatti anche al carrello da trasporto.
Sono stati trovati 7 articoli
| | |
Blocco per fissare il carico
divisorio trasversale, conf. da 2 pz.
Iva esclusa
a partire da 30,90
EUROKRAFT - Cuneo
a doppia azione
Iva esclusa
149,-
Blocco per fissare il carico
blocco longitudinale, conf. da 2 pz.
Iva esclusa
a partire da 42,90
Prisma per il fissaggio del carico
lungh. x largh. x alt. 750 x 100 x 100 mm, conf. da 2 pezzi
Iva esclusa
a partire da 115,-
Nuovo
Cuneo bloccaruota, giallo
dimensione nominale 46, conf. da 2 pz.
Iva esclusa
a partire da 40,90
Nuovo
Cuneo bloccaruota, giallo
dimensione nominale 53, conf. da 2 pz.
Iva esclusa
a partire da 44,90
Nuovo
Cuneo bloccaruota in gomma, nero
dimensione nominale 46, conf. da 2 pz.
Iva esclusa
a partire da 69,90
Sono stati trovati 7 articoli

Cunei per autocarri e furgoni: stop!



Spegnere il motore, mettere il freno a mano e il veicolo di trasporto è sicuro? La legge ha un punto di vista diverso e ha reso obbligatori i cunei nella logistica dei trasporti. Per un giusto motivo: quando si carica e scarica la merce o su superfici particolarmente irregolari, un'auto si muove più velocemente di quanto si creda. I cunei sono un rimedio facile e veloce.



Quali e quanti cunei devo portare con me?



Tutti i veicoli con un peso totale ammesso a partire da 4 tonnellate devono essere muniti di cunei. Questi sono obbligatori anche per rimorchi a due assi di peso pari o superiore a 750 kg. Un trattore per autocarri deve avere a bordo due cunei e altri due per rimorchio o semirimorchio.



In linea di principio, le dimensioni nominali dei cunei devono corrispondere al diametro della ruota e devono essere posti in un supporto apposito, facilmente accessibili e allo stesso tempo ancorati in modo assolutamente saldo. Informazioni dettagliate sono contenute nel §41 della StVZO.



In base a questo regolamento, anche i camion vengono sottoposti ai controlli. Se qui si riscontrano difetti nel materiale o nella quantità di cunei, la responsabilità ricade innanzitutto sul conducente, come di consueto per il fissaggio del carico.



Per questo motivo, il personale addetto al trasporto dovrebbe essere sempre incoraggiato a controllare il carico che si fissa secondo una chiara lista di controllo prima di iniziare il viaggio. In caso di emergenza, ciò consente di risparmiare costi elevati e ritardi nella consegna.



Plastica o metallo: quale materiale per cunei?



Entrambe le varianti presentano vantaggi e svantaggi: la plastica è molto adatta per i pneumatici e la strada, ed è anche molto economica. Tuttavia, la capacità di carico e la resistenza del materiale sono limitate. Il metallo ha qui il vantaggio, che a sua volta costa di più, ma sollecita maggiormente la strada e il materiale dei pneumatici.



Come sempre nel caso del fissaggio del carico: osserva le norme e accertati di selezionare i cunei per ruote esattamente in base al veicolo e al carico. Per auto o furgoni molto piccoli, di solito sono sufficienti cunei di plastica; per un semirimorchio, il metallo è pressoché l'unica soluzione.

VUOI PASSARE ALLA VERSIONE MOBILE?

Il sito web di KAISER+KRAFT è disponibile anche in una nuova versione mobile costantemente aggiornata.
Prova la versione mobile
Confronta articoli