+39 800 844 500 
Privati Aziende
  Stampa la pagina

Stare seduti in posizione corretta

Ergonomia sul posto di lavoro

Stare seduti in posizione ergonomica è molto importante per lavorare a lungo termine senza disturbi e con concentrazione. Una sedia ortopedica è quindi adatta soprattutto per le postazioni di lavoro in ufficio. 

Stare seduti in posizione scorretta sul posto di lavoro ha conseguenze negative

Conseguenze negative per la salute

 
A lungo andare, lavorare tutto il giorno da seduti può molto affaticare la schiena. Le tipiche conseguenze, come tensioni muscolari nella zona del collo e mal di schiena, possono essere i primi segnali di quadri clinici più gravi e non dovrebbero essere sottovalutate. A causa di una postura scorretta da seduti, alcuni muscoli possono essere meno tesi di altri, che invece si trovano in tensione costante. Ciò può causare addirittura dolori cronici, molto difficili da curare. 

Non si dovrebbe nemmeno stare sempre seduti “a candela”, perché questa posizione diritta dopo un po' di tempo ha effetti negativi sui dischi intervertebrali e può persino provocare un'ernia al disco. Se si sottovalutano i primi campanelli di allarme, si verificano altri effetti collaterali come mal di testa per tensione muscolare, debolezza della vista e sensibilità al rumore. Spesso ci rendiamo conto quanto sia importante non lasciare fermo il corpo per ore in una posizione statica quando ormai è troppo tardi. 

 

Conseguenze negative per il datore di lavoro

 

Lavorare con dolori va sempre a discapito di rendimento e produttività. Anche i giorni di malattia aumentano, provocando così costi per l'impresa. Una buona gestione dei processi aziendali cerca di evitare queste conseguenze. Gli imprenditori vogliono diminuire le assenze per malattia.

 

  • Stare seduti in modo scorretto provoca un calo del rendimento pari a centinaia di miliardi annui.


  • La scelta della sedia adeguata si traduce in benessere, quindi in un miglioramento del rendimento lavorativo.

Stare seduti in modo ergonomico con facilità

Sedia girevole per sgravare i dischi intervertebrali, sincromeccanismo di precisione, arrotondamento anteriore e sedile scorrevole sono i primi accorgimenti importanti. Le sedie girevoli per ufficio supportano la corretta postura da seduti, facilitando il corretto movimento durante il lavoro da seduti. Naturalmente, per un'impresa è vantaggioso che i suoi collaboratori in ufficio abbiano a disposizione sedie per ufficio ortopediche. Una sedia girevole con sostegno per i dischi intervertebrali deve essere poi soltanto adattata all'altezza dell'utilizzatore.

Le sedie girevoli ergonomiche si muovono con chi vi sta seduto. A causa della dinamicità prodotta stando seduti su queste sedie, non si può mantenere a lungo una postura statica, in ogni caso non senza sforzo. Non ci si deve più ricordare di muoversi di tanto in tanto, ci si muove semplicemente e, per lo più, ci si muove addirittura senza accorgersene. Lo svolgimento del lavoro non subisce interruzioni, bensì al contrario viene incentivato. Stare seduti non è più lo stesso di prima, perché il sistema meccanico e la forma della sedia per ufficio consentono di stare seduti in modo dinamico e corretto.

Se si utilizzano sedie per ufficio ergonomiche è espressamente consentito dondolare, oscillare, girare e scivolare.

Per motivare ulteriormente i collaboratori, è opportuno spiegargli l'utilizzo ottimale dei mobili per ufficio ergonomici.

Se l'altezza della sedia, lo schienale e il sedile arrotondato anteriormente sono già impostati correttamente, possono essere integrati nella routine lavorativa quotidiana semplici esercizi di rilassamento.

Vantaggi della qualità

Fra la sedia girevole standard e le poltrone in pelle ci sono diverse varianti di sedie per ufficio con diverse caratteristiche qualitative. Tutte le sedie per ufficio disponibili nel nostro sito web sono costruite in conformità a DIN EN 1335, parte 1 – 3. Sono progettate per un carico continuo max di 120 kg e dispongono di una molla a gas di sicurezza per regolare l'altezza.

Per i collaboratori che stanno seduti soltanto occasionalmente sono sufficienti sedie per ufficio standard che, grazie a un sostegno per le vertebre lombari e allo schienale regolabile in altezza e inclinazione, proteggono i muscoli e le articolazioni più importanti.

Chi invece deve stare molto seduto può optare per sedie girevoli con sostegno dei dischi intervertebrali e sedie girevoli per operatori. Per quanto riguarda il sostegno alle vertebre lombari e la regolazione dello schienale, offriamo una scocca per dischi intervertebrali, una regolazione della controspinta, il sincromeccanismo / meccanismo di contatto permanente e braccioli regolabili in altezza.

Altre informazioni sulle nostre sedie girevoli e sulle loro funzioni sono disponibili sulla guida per una seduta corretta nel nostro consulente per gli acquisti.

Pittogrammi per le funzioni della sedia girevole

 

Sul sito web i vantaggi qualitativi sono indicati con piccole figure in prossimità dei prodotti.




In questo modo puoi vedere subito le funzioni caratterizzanti delle rispettive sedie per ufficio.

 

Possibilità di combinazione

Stare seduti correttamente è una cosa, ancora meglio è però alzarsi ogni tanto quando si lavora da seduti. Per rendere più completa l'ergonomia sul posto di lavoro, consigliamo oltre alle sedie ergonomiche anche scrivanie regolabili in altezza. Grazie a queste, si può adattare in modo ottimale l'altezza di lavoro alla statura individuale. Particolarmente consigliabile in questo caso è la scrivania Upliner 2.0 con regolazione elettrica dell'altezza. Con questa scrivania, si possono spostare le sedie di tanto in tanto e svolgere alcune mansioni semplicemente in piedi.

VUOI PASSARE ALLA VERSIONE MOBILE?

Il sito web di KAISER+KRAFT è disponibile anche in una nuova versione mobile costantemente aggiornata.
Prova la versione mobile
Confronta articoli