Indietro
Guida ai prodotti per ufficio

Informazioni importanti sulle sedie girevoli – Per sedere in tutta comodità

Da cosa si riconosce una buona sedia girevole per ufficio?

La sedia girevole giusta per l'ufficio è caratterizzata da un'interazione ottimale tra sedile, schienale, meccanica e braccioli. Questi componenti devono potersi adattare perfettamente ad ogni esigenza. Per prevenire l'affaticamento della schiena è fondamentale scegliere la sedia giusta. Le conseguenze che possono derivare da anni trascorsi stando seduti in una posizione scorretta sono, infatti, enormi.

Abbiamo suddiviso per voi gli utenti in quattro gruppi e individuato per ognuno la sedia girevole per ufficio più adeguata.

1. Sedie girevoli standard

Per chi siede occasionalmente sul posto di lavoro, ad esempio per coloro che cambiano spesso postazione o si alzano frequentemente. Per questa categoria si tende a prediligere una soluzione conveniente. La dotazione di base, con altezza del sedile e inclinazione dello schienale regolabili, è generalmente sufficiente.

  • Altezza dello schienale regolabile
  • Inclinazione dello schienale regolabile
  • Sostegno delle vertebre lombari
La guida per una seduta corretta in ufficio wt$

2. Sedie girevoli con sostegno dei dischi intervertebrali

Per coloro che, per motivi di salute, necessitano di una sedia speciale. È importante utilizzarla anche a scopo preventivo. La conformazione avvolgente del sedile garantisce il sostegno del bacino e ne limita la rotazione. Inoltre, la particolare struttura sostiene la zona lombare, in modo che la colonna mantenga la naturale forma a S e lo sforzo a sua carico venga ridotto al minimo.

L'angolo d'inclinazione variabile tra sedile e schienale aiuta il busto ad assumere automaticamente la posizione eretta.

  • Altezza dello schienale regolabile
  • Sostegno dei dischi intervertebrali
  • Sincromeccanismo / meccanismo di contatto permanente
  • Sostegno delle vertebre lombari
  • Regolazione della controspinta
La guida per una seduta corretta in ufficio ha&

3. Sedie girevoli per operatori

Per coloro che stanno seduti tutto il giorno, come ad esempio impiegati od operatori informatici. Lo stare seduti a lungo richiede elevate prestazioni ad una sedia. Ecco perché la meccanica diventa particolarmente importante, in questi casi. Il sincromeccanismo garantisce la dinamicità necessaria. Lo schienale segue costantemente i movimenti del busto e alleggerisce la colonna vertebrale. Maggiore è l'altezza dello schienale, maggiore è l'alleggerimento dal peso. I braccioli forniscono un appoggio addizionale.

  • Altezza dello schienale regolabile
  • Sincromeccanismo / meccanismo di contatto permanente
  • Braccioli, possibilmente regolabili in altezza
  • Regolazione della controspinta
  • Sostegno delle vertebre lombari
La guida per una seduta corretta in ufficio wt$

4. Poltroncina dirigenziale

Una cornice di rappresentanza per l'ufficio dirigenziale. La morbida imbottitura garantisce il massimo comfort, anche fino a tarda sera. Lo schienale alto e i braccioli sostengono il busto. Il meccanismo di oscillazione centrale consente lo spostamento del baricentro. Questo gruppo di sedie comprende anche comode poltroncine per visitatori da abbinare.

  • Schienale alto
  • Morbida imbottitura
  • Meccanismo di oscillazione centrale
  • Braccioli
  • Regolazione della controspinta
La guida per una seduta corretta in ufficio ha&

Informazioni su come sedere correttamente sulle sedie girevoli per ufficio

Per una seduta corretta, segui le seguenti indicazioni:

La giusta altezza del sedile

L'altezza del sedile è corretta se quando si appoggia completamente il piede tra il polpaccio e la coscia si forma un angolo di almeno 90° (angolo retto).


La posizione di seduta

Quando si siede correttamente bisogna occupare l'intero sedile, fino allo schienale. Bisogna cambiare frequentemente la postura. Il segreto è sedere in modo attivo e permette di evitare mal di testa, mal di schiena, problemi al cuore e circolatori.


I braccioli

I braccioli consentono di ridurre l'affaticamento del corpo. Sgravano le spalle dal peso quando si sta seduti a lungo. I braccioli regolabili in altezza si adattano perfettamente alla statura individuale. Il beneficio dei braccioli è raccomandabile solo in parte a chi lavora alla tastiera.


Lo schienale

Una leggera controspinta dello schienale dovrebbe essere notata in ogni posizione. Se lo schienale è regolato in modo troppo allentato, può non fornire il supporto necessario. Se la regolazione è troppo fissa e/o serrata, la seduta risulterà rigida e scomoda.


Il telaio

Tutti i modelli di sedie girevoli sono dotati di una pompa a gas di sicurezza per la regolazione dell'altezza della seduta e di un robusto basamento a 5 razze.


Le rotelle

Le rotelle di scorrimento sono di serie per tappeti e moquette. Rotelle per pavimenti duri disponibili con sovrapprezzo. Le rotelle sono autobloccanti in base al carico, in conformità a DIN EN 12527 e DIN EN 12529.


Sicurezza

Tutte le sedie girevoli per ufficio sono ai sensi della DIN EN 1335 che stabilisce le dimensioni, le caratteristiche d'impiego e le procedure di collaudo delle sedie. La pompa a gas di sicurezza è assicurata mediante una molla a gas. Un basamento a 5 razze impedisce il ribaltamento.

La giusta scocca

La guida per una seduta corretta in ufficio wt$

Il sedile standard

Sedere in modo corretto non deve avere un costo elevato. Sedile ergonomico e imbottito con scocca in plastica.

La guida per una seduta corretta in ufficio wt$

Il sedile a conca

Comodo anche quando si sta seduti a lungo. Conca larga e profonda con sostegno per il bacino.

La guida per una seduta corretta in ufficio wt$

Il sedile Contour

Per sedere a lungo comodamente! La forma della parte anteriore del sedile permette di occuparlo per intero quando ci si siede. L'estremità posteriore forma un alto sostegno per il bacino.

La guida per una seduta corretta in ufficio wt$

Il sedile con sostegno per i dischi intervertebrali

Per sedere in modo comodo e corretto, ogni giorno. La forma della parte anteriore del sedile permette di occuparlo per intero quando ci si siede. L'estremità posteriore forma un alto sostegno per il bacino.

Regolazione dell'altezza del sedile

L'altezza del sedile può essere regolata individualmente mediante una pompa a gas. L'angolo ottimale per una postura corretta è di 90° tra la coscia e il polpaccio.

Il meccanismo del sedile

La guida per una seduta corretta in ufficio wt$

Contatto permanente

Ideale per una seduta attiva. Lo schienale segue sempre i movimenti del busto. I dischi intervertebrali sono alleggeriti. Il contatto permanente è ottimale in combinazione con la regolazione della controspinta in base al proprio peso corporeo.

La guida per una seduta corretta in ufficio wt$

Sincromeccanismo

Il sincromeccanismo consente a sedile e schienale di adattarsi costantemente ai singoli movimenti del corpo. I due elementi si muovono sincronicamente. Come per il contatto permanente offre il vantaggio di essere regolato individualmente in base al peso corporeo. In combinazione con il sedile con sostegno per i dischi intervertebrali e uno schienale alto diventa irrinunciabile. Con questo sistema, pensato per una seduta dinamica, un bloccaggio è possibile ma non indispensabile.

La guida per una seduta corretta in ufficio wt$

Meccanismo di oscillazione centrale

Con questo sistema l'angolo tra il sedile e lo schienale resta sempre uguale. Anche in questo caso è utile la possibilità di apportare regolazioni individuali in base al peso corporeo. Il bloccaggio avviene in posizione orizzontale.

La guida per una seduta corretta in ufficio wt$

Ispirato all'articolazione del ginocchio

Durante il movimento all'indietro, il meccanismo funziona come l'articolazione del ginocchio. I piedi restano al suolo, l'intero sedile viene spinto all'indietro. L'inclinazione del sedile può essere regolata secondo il proprio peso.

Regolazione dell'inclinazione del sedile

Funzione aggiuntiva particolarmente utile quando si hanno problemi ai dischi intervertebrali. L'intera superficie del sedile è può essere inclinata in modo variabile e il sedile può essere impiegato come sostegno per il bacino. La regolazione dello schienale funziona in modo indipendente.

Lo schienale

Altezza dello schienale

Lo schienale dà sostegno alla colonna vertebrale per sgravare la muscolatura e l'ossatura. Gli effetti negativi di una postura sbagliata, si possono risentire sulla colonna vertebrale. L'altezza dello schienale deve essere scelta in base a criteri funzionali. Uno schienale basso è utile se si sta seduti fino a 2 ore. Uno schienale medio-alto è consigliato se si sta seduti fino a 4 ore, mentre oltre le 4 ore si consiglia uno schienale alto.


Sostegno delle vertebre lombari

È utile per ridurre in modo ergonomico l'affaticamento della colonna vertebrale. Grazie alla speciale forma dello schienale, il sostegno per le vertebre lombari agisce in modo preventivo ai problemi di salute nella zona della colonna vertebrale.


Regolazione dell'altezza

L'altezza viene regolata con una pompa a gas. Grazie a una leva è possibile regolare il sedile secondo le dimensioni del corpo.

I nostri migliori prodotti di questa guida all'acquisto
I più venduti
Numero articolo: 128
Visualizzazione: